Queste sono le caratteristiche del Powerbank danneggiato che devi conoscere!

Powerbank, che è apparso colpito qualche tempo fa, ora sembra usato raramente. Inoltre, poiché molti telefoni cellulari sofisticati con una grande capacità della batteria, rendendo il dispositivo per caricare la batteria HP viene lentamente abbandonato dalla maggior parte degli utenti.

Ma non tutti gli utenti, ovviamente. C'è qualcuno di voi che usa ancora powerbank per caricare la batteria HP? Bene, questa volta condivideremo informazioni sulle caratteristiche del powerbank rotto, specialmente per te. Vuoi sapere quali sono le caratteristiche? Considera solo la seguente discussione.

Come caricare Powerbank

scegli power bank

Bene, prima di discutere delle caratteristiche di una banca di potere danneggiata, condivideremo le informazioni su come caricare o caricare la banca di potere che è buono e giusto. Per scoprirlo, basta considerare la seguente recensione.

1. Controllare la spia

Quando si carica la power bank, è necessario controllare prima gli indicatori luminosi. In generale, un powerbank ha quattro spie LED che servono a mostrare lo stato di carica del powerbank.

Bene, se trovi tutte e quattro le spie LED del power bank ancora accese, significa che il power bank è completamente carico e pronto per essere utilizzato per caricare la batteria del telefono cellulare. Se le spie non sono accese o solo una luce è ancora accesa, è il momento di ricaricare dal power bank.

2. Utilizzare un socket

Dopo aver verificato che le spie LED sul powerbank sono lasciate con una o nulla è accesa, caricare immediatamente il powerbank caricando il powerbank collegando il cavo USB e la testa del caricatore che normalmente si utilizza per caricare la batteria HP al powerbank.

Collegare il cavo USB al Powerbank, quindi assicurarsi che anche il cavo USB sia collegato alla testa del caricatore. Bene, dopo ciò, tutto ciò che devi fare è collegare la testa del caricabatterie alla presa come al solito.

Per tua informazione , caricare una batteria powerbank usando una presa è uno dei modi migliori che puoi fare. Perché? Perché la ricarica tramite una presa consente al dispositivo di accettare ampere meglio dell'uso di altri dispositivi.

3. Utilizzare un PC / laptop

Se si è fuori casa e non si porta la testa del caricatore e non si trova una presa di corrente, utilizzare un PC / laptop per caricare la banca di alimentazione. È facile, collega il cavo USB che hai a Powerbank, quindi collega il cavo alla porta USB del tuo computer o laptop.

Se vuoi saperne di più informazioni su come caricare una power bank corretta e corretta, leggi l'articolo Come controllare Powerbank da Caris Signal.

Caratteristiche del Powerbank danneggiato

Ora, dopo aver discusso su come caricare correttamente e correttamente il Powerbank, esaminerò le caratteristiche del Powerbank che sono state danneggiate. Cosa sono quelli? Controlla direttamente la seguente recensione per scoprirlo.

1. Powerbank non può essere utilizzato

Bcare Slim Powerbank nero presenta powerbank rottoLa prima e più facilmente identificabile funzione è quando un dispositivo power bank non può più essere utilizzato per caricare la batteria del telefono cellulare. Sì, è possibile che la tua power bank sia stata danneggiata.

Bene, se tutte le spie LED sul power bank stanno ancora bruciando correttamente e non c'è nessun problema di danno riscontrato dalla batteria del tuo cellulare, dovresti usare un cavo USB di backup che hai.

Quindi verifica se la tua power bank può essere utilizzata per ricaricare nuovamente la batteria o meno. Se il cavo è stato sostituito e la power bank continua a non funzionare normalmente, è possibile che la power bank sia danneggiata.

2. La spia luminosa è completamente spenta

Hippo Power Bank Zippy 12000 mAh

Le altre caratteristiche di un power bank rotto possono essere viste dalle condizioni degli indicatori luminosi. Se l'indicatore luminoso non si accende affatto anche se si sta caricando il powerbank per ore utilizzando un cavo USB in buone condizioni, fino a quando non si carica nel modo raccomandato, ad esempio utilizzando una presa di corrente, è probabile che il power bank sia danneggiato.

Se una delle spie o tutte le spie si accendono dopo essere state caricate per ore, congratulazioni, significa che il tuo power bank potrebbe esaurire la batteria.

3. La batteria si scarica rapidamente

caratteristiche powerbank rotte

Una delle molte altre caratteristiche di un powerbank rotto è la condizione della batteria del powerbank che è caduta e si surriscalda rapidamente. Bene, ad esempio, scopri che la batteria del Powerbank è esaurita, quindi fai la ricarica come al solito.

Ma, poco dopo che l'indicatore Powerbank si illumina tutto, a indicare che la batteria Powerbank è completamente carica. Anche se si carica solo per un breve periodo. Bene, se ciò accade, è probabile che la batteria della tua power bank sia caduta .

4. Powerbank si surriscalda rapidamente

Caricabatterie USB

Non solo è inutilizzabile, la spia si spegne fino a quando la batteria si esaurisce rapidamente o si scarica. Se la temperatura del Powerbank si surriscalda rapidamente o supera il limite normale quando viene caricato o utilizzato per caricare, il Powerbank potrebbe essere danneggiato.

5. C'è un odore di odore di Gosong

Accumulatore di energia

Una delle caratteristiche di un powerbank rotto è che ha un odore bruciato quando si usa il powerbank. Secondo quanto riferito da Yuliamarza, l'odore di bruciatura sulla powerbank probabilmente si alza grazie al corto circuito che si verifica spesso. Pertanto, il cavo utilizzato nel power bank non può resistere al calore della corrente elettrica.

Suggerimenti affinché Powerbank rimanga durevole

Xiaomi Powerbank 10400 mAh i migliori marchi di power bank

Non solo illustra come caricare la batteria del powerbank e le caratteristiche del powerbank che sono state danneggiate, ma condividerà anche le informazioni sotto forma di suggerimenti in modo che il powerbank utilizzato rimanga durevole. Vieni, consulta la seguente recensione per scoprire i suggerimenti!

1. Non caricare troppo spesso

Bene, i primi consigli, evitare di caricare la potenza troppo spesso. Perchè così? Perché se è troppo spesso caricato o caricato , specialmente se la batteria rimane ancora in quantità sufficiente, la power bank è vulnerabile ai danni. Quindi, compilare la power bank quando necessario, sì.

2. Utilizzo del cavo predefinito durante la ricarica

Bene, in modo che la tua power bank rimanga durevole, usa il cavo USB e la testa del caricatore originale. Non usare altri cavi con noncuranza, tranne quando vengono premuti. Questo vale anche per il cellulare che si sta utilizzando, si sa . Se non si utilizza un caricabatterie e un built-in cavo USB, di solito la batteria HP cadere rapidamente o addirittura danneggiarsi.

3. Non utilizzare il cellulare quando caricato con Powerbank

Quando si carica la batteria HP utilizzando un powerbank, non è necessario utilizzare il cellulare e spegnere i dati del cellulare. Oppure, spegnere completamente il cellulare.

Questo viene fatto in modo che la batteria HP possa essere caricata più velocemente e la power bank non debba essere utilizzata per molto tempo. Se lo utilizziamo troppo spesso, anche powerbank può essere facilmente danneggiato.

A questo punto, la discussione sulle caratteristiche del powerbank danneggiato insieme ad altre informazioni interessanti su come caricare il powerbank su suggerimenti che possono essere praticati in modo che il tuo powerbank sia ancora durevole e non si rompa facilmente.

Se sei a conoscenza di altre informazioni sulle caratteristiche del powerbank che sono state danneggiate da suggerimenti utili in modo che il powerbank rimanga durevole, ti preghiamo di inviarlo direttamente attraverso la colonna dei commenti fornita di seguito, sì.